Il cervello accessibile

14 aprile 2012

immagine del progetto "Il cervello accessibile"

 

Servono «cervelli accessibili» per trasformare il pensiero in azione concreta

È con iniziative come quella promossa dal CRIBA Emilia Romagna (Centro Regionale di Informazione sul Benessere Ambientale), che si può realmente far crescere il “pensiero inclusivo”, all’insegna di “cervelli accessibili” che sappiano «trasformare il pensiero in azione concreta – come spiegano gli organizzatori dell’iniziativa -, guardare, informarsi, allargare la prospettiva, rendendosi predisposti ad accogliere l’eterogeneità della realtà circostante, che è molto più variegata e multiforme di quello che siamo abituati o condizionati a vedere».

«Certamente si può definire “di moda” – o per lo meno si auspica che diventi sempre più tale – quell’accessibilità intesa come un piccolo scivolo che rende percorribili alcuni gradini. Molto meno di moda, invece, è il pensare in maniera accessibile e magari agire di conseguenza, dando cioè accesso ai diritti, alle necessità e forse anche ai desideri di tutti…».

È da queste parole di Giorgio Genta, della Federazione italiana ABC (Associazione Bambini Cerebrolesi), che nasce l’idea del progetto “Il cervello accessibile”, ideato e gestito dal CRIBA Emilia Romagna, che ha trovato accoglienza ed entusiasmo nella Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia, coinvolgendo trentasette alunni e due insegnanti.

Un esempio e un modello replicabile.

(stralcio modificato dell’articolo di Ottavia Manuini e Alessia Planeta del CRIBA, pubblicato in Superando.it)

Leggi l’articolo completo

Visita il sito del progetto “Il cervello accessibile”


    Aggiungi un commento

Torna a inizio pagina
Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea
Patrocinio logo

Link

Progetto SuperMAN

L'Autore è il solo responsabile di questa comunicazione e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute


privacy - informativa sui cookies
Con il patrocinio di